2020 is over – showreel

2020 is over – showreel

2020 is over

Il 2020 è finito, e sicuramente sarà un anno che non dimenticheremo.

Tante cose sono successe, una in particolare che ha fatto che tante altre non succedessero. Limitazioni agli spostamenti, lockdown locale e generalizzato.

Ma quello che voglio raccontare in queste righe è il bello che comunque mi è arrivato durante questo anno.

Ricordare i vari shooting, il pomeriggio in spiaggia con Rosanna dove abbiamo realizzato degli scatti quasi esclusivamente in luce ambiente, una persona semplicemente elegante nel corpo e nello spirito.

Caterina che si è avventurata con me in un borgo abbandonato dove abbiamo trovato un fantastico set in una antica casa padronale.

Gli shooting con Arianna (grazie Antonio), in posti improbabili ed in altri, insieme ad Alessia, che sono stati una scoperta bellissima come Il Parco Turistico delle Sorgenti a Controne.

Le passeggiate in montagna con Giovanna, Virginia e Yasmina alla ricerca del foliage autunnale, a Giovanna va il mio grazie speciale per avermi sopportato nel primo shooting dopo il primo lockdown, non lo dimenticherò.

Antonella (grazie Valerio!), Federica e Benedetta e gli shooting in uno dei miei posti preferiti di Salerno, la Stazione Marittima, una architettura fantastica regalata alla città dalla scomparsa Architetta Zaha Hadid colpevolmente inutilizzata (ci penso io a renderla set per i miei shooting fotografici, tranquilli).

Irene nel Borgo di Terravecchia a Giffoni, accompagnato dal mio grandissimo amico e collega Marco Napoli.

Lucia in un albergo abbandonato sulle pendici del Vesuvio.

Il lungomare di Napoli, la sua Villa Comunale e i vicoli di Chiaia con Carla.

Marina di Arechi, con un piccolo intoppo burocratico (ci rifaremo!), con Rosa.

Francesca in un altro luogo iconico di Salerno, il Masso della Signora.

Alessia in una giornata uggiosa.

Natascia e Giuseppe che mi hanno accompagnato nella natura incontaminata tra Montella e Bagnoli Irpino.

Nunzia che mi ha seguito nella folle idea di scattare nel parcheggio di un centro commerciale.

Angela nel centro di Baronissi con i suoi fantastici murales.

Serena al mitico DumDum di Paestum.

I miei amici barbologi di Scarpa Barbershop, Moreno e Stefano, le persone capaci di dare una anima ad un luogo ed ai loro collaboratori Alessia, Christian, Oreste, Roberto ed Umberto.

Con tutti voi ho creato immagini in questo anno complesso, da voi mi prendo tutto il bello che mi avete regalato. GRAZIE!

addio 2020.

2021, stiamo arrivando!